Storia

Difficile riassumere tanti anni  in poche righe. Anche perché la storia della Pallavolo C9 coincide con quella di questo bellissimo sport  nella “busa”. 

I pionieri del volley si ritrovano negli oratori di Arco e Riva e la loro prima foto, scattata  all’oratorio di Riva, risale al 1959. Nel 1961 il G. S. Riva apre anche alla pallavolo e nel 1966  diventa Virtus Riva. A metà degli anni ’60, ad Arco nasce, all’interno della polisportiva Olimpia,  la sezione pallavolo. Poi gli eventi si susseguono: Intorno al 1968, viene istituito all’istituto “Casa Mia” il Junesse, la prima società femminile, nel 1969 avviene il distacco  dalla Virtus Riva (che in quel momento era una polisportiva) e nasce  il Taboga Riva che, nel 1970, dà vita anche al settore femminile. Intorno al 1973 si scioglie il Junesse e infine,  nell'estate del 1978,  dalla fusione tra l'U.S. Olimpia di Arco e il G.S. Taboga di Riva del Garda nasce la Pallavolo C9 Arco Riva.

E' il primo passo nel disgelo tra due realtà, una di Arco e l'altra di Riva, da sempre in competizione, dove il campanilismo regnava sovrano. Ma a livello sportivo, la fusione tra Arco e Riva è stata certamente azzeccata, nonostante tutte le difficoltà di gestione che una società comprensoriale può avere. Nell'arco di questo lungo periodo, dal 78 ad oggi, sono stati tantissimi i successi ottenuti dalla Pallavolo C9 Arco-Riva, sia a livello di prime squadre che nel settore giovanile. Negli anni ottanta ha letteralmente spopolato a livello giovanile, conquistando a raffica titoli provinciali e regionali e partecipando spesso alle finali nazionali di categoria. E nonostante una concorrenza, a livello provinciale,  sempre più agguerrita ha saputo confermarsi come una delle società più importanti dell’intera regione.

Questi ultimi anni sono stati caratterizzati da una costante  crescita, non solo in termini numerici, ma anche per  eventi ed iniziative promozionali organizzate. Il marchio di qualità argento per entrambi i settori e l’attestato di Scuola Federale sono la conferma dell’ottimo lavoro svolto. 

Il 2016 è l’anno dei record: per la prima volta abbiamo iscritto contemporaneamente le due squadre maggiori al campionato nazionale di serie B e, contestualmente,  possiamo contare su un settore minivolley con più di 190 iscritti, di cui 60 sono maschi. Nel complesso, tra atleti, allenatori, dirigenti e collaboratori, sono più di 500 le persone che fanno parte di una società che a noi piace chiamare ‘famiglia’!  

Per cercare di ricostruire la nostra bellissima storia  siamo sempre  alla ricerca di nuove foto, per cui, se qualcuno ne avesse  o fosse interessato ad averne, può mettersi in contatto con Claudio Bottesi, uno dei nostri “senatori a vita”  inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qui di seguito si elencano le squadre iscritte ai vari campionati della FIPAV  nella stagione sportiva 2016 – 2017

 

SETTORE  MASCHILE

Serie B nazionale – girone C

Serie D regionale

1° DIVISIONE

UNDER 16 A

UNDER 16 B

UNDER 14

UNDER 13 A

UNDER 13 B

UNDER 12

 

SETTORE FEMMINILE

Serie B2 nazionale – girone C

Serie D regionale 

Serie D regionale – squadra giovanile

3° DIVISIONE

UNDER 16

UNDER 14

UNDER 13 A

UNDER 13 B

UNDER 12

 

SETTORE MINIVOLLEY: MASCHILE – MINIVOLLEY palestre di ARCO – DRO – RIVA

Totale iscritti nei 4 minivolley 201 bimbi dai sei ai dieci anni di cui 68 maschi.

 

Inoltre partecipiamo anche alle ATTIVITÀ del CSI - CENTRO SPORTIVO ITALIANO iscrivendo ai campionati provinciali le seguenti squadre:

UNDER 14 MASCHILE

UNDER 16 A FEMMINILE

UNDER 16 B FEMMINILE

UNDER 14 A FEMMINILE

UNDER 14 B FEMMINILE

 

Infine fanno parte della società anche due squadre amatoriali iscritte al campionato Amavolley