È derby con Lagaris, C9 Pregis stringe i denti e si getta di cuore nella sfida

 
 
Un derby è una storia a sé stante. Per il C9 Pregis lo scontro di questa sera sarà un incontro molto delicato, dove si dovrà dare ordine e misura a un lavoro settimanale purtroppo frammentanto dalle tante assenze e mancanze. La formazione di Di Nardo, non dovrà farsi abbattere e le ragazze dovranno dar fondo a tutto il loro saper essere una formazione unita. Dovranno metterci il cuore e la passione. Dovranno far sì che ne esca una bella pallavolo, di quelle che solo le cinovine sanno fare. «Questo derby - ha annunciato Di Nardo - lo sentiamo moltissimo tutti quanti. Pensavo e speravo di arrivarci meglio preparato - ha confessato il mister rivano - ma anche questa settimana è stata molto difficile e solo quattro atlete su tredici hanno potuto fare tutti e tre gli allenamenti». Fontanari è out, come lo sono Manno, Pellegrini e da ieri Elena Rebecchi. «Sta stringendo i denti - ha spiegato Di Nardo - ma è meglio prima pensare alla salute e la sua spalla ha bisogno di una pausa anche se forzata». L’organico a disposizione sarà comunque competitivo e della serata sarà anche Raffaelli. «Su di lei contiamo molto - ha confessato Di Nardo - e così potremo vedere i suoi miglioramenti. Quel che è certo - chiosa il mister - è che onoreremo questo derby nel migliore dei modi». Davanti alle nostre una partita di alto livello tecnico ed emotivo dove si cercherà di portare via punti a un Lagaris che sta andando molto forte.
Forza ragazze! Forza C9 Pregis!

Articoli correlati (da tag)