Cinque set per la vittoria sulle Lemen - C9 Pregis guerriero vince 3 a 2

Lo avevamo annunciato già settimana scorsa che lo scontro con le Lemen Volley Almenno sarebbe stata una partita dura, un match che avrebbe definito il prosieguo del girone di ritorno e che si sarebbe sudato ogni singolo pallone. La trasferta bergamasca nascondeva diverse insidie, non solo quella di avere davanti una squadra “migliore” di un punto, ma anche uno scontro diretto per i play off. Insomma, tante emozioni e criticità da definire una volta per tutte sotto la rete. Una giornata che ha infine decretato un’unica vera direzione, quella del C9 Pregis, quella delle ragazze di Davide Di Nardo. «Non ci siamo arrivati nella migliore delle forme - ha ammesso il mister -. Lo stesso dicasi di loro che non avevano un organico al top di condizione. Tutte e due le formazioni hanno giocato una partita molto intensa, studiata e valorizzata sulle orme dei propri caratteri agonistici». Per Di Nardo una serata da elogiare, nonostante le imprecisioni. «Sono contentissimo delle mie ragazze - ha dichiarato - più che altro per la dimostrazione che siamo riusciti a dare di squadra. Era un po’ che non vedevo le mie cinovine così unite nell’aiutarsi, nel cercare di fare bene, nel trovare soluzioni giuste». Partita che ha dato spazio a tutte le convocate. «Siamo partiti bene - racconta il mister rivano - anche se tutti e cinque i set hanno avuto degli alti e bassi da tutte e due le parti». In effetti è stata una partita al cardiopalma con una formazione che allungava di 5 e immancabilmente si faceva raggiungere e superare per poi essere nuovamente raggiunta e superata in un continuo elastico. «Alla fine credo che il 3 a 2 sia un risultato corretto - ha sottolineato Di Nardo -. Ho avuto bisogno di tutte le mie ragazze che hanno dato tutto ciò che avevano. È stata una battaglia lunga con bisogno di recuperare energie».
Adesso le alte sfide di valore non sono ancora terminate e per le cinovine si presenteranno subito due importanti scontri per rimanere là davanti.

#dipendesolodanoi

Articoli correlati (da tag)