Arriva Rovigo, C9 Pregis pronto a restituire il maltolto

Arriva al PalaVarone questa sera alle 21 uno dei grandi spauracchi della Pallavolo C9, Gs Fruvit Rovigo. Una formazione concreta e solida che all’andata ha fatto penare e rincasare le cinovine con una sonora sconfitta. Per le ragazze di mister Davide Di Nardo questa sera si tratta soprattutto di una rivincita, di dimostrare che quel risultato non fa più parte di questa formazione. A complicare le cose però c’è stata una settimana ricca di assenze che potrebbero pesare sul rendimento del C9 Pregis. A correggere il tiro non ci sarà certamente bisogno del solito, importantissimo supporto del tifo di casa. «Sarà una partita tostissima - ammette Di Nardo - Rovigo all’andata ci ha rimandato a casa con un 3 a 0 pesantissimo, ci hanno letteralmente massacrato. Noi - continua il mister - dobbiamo restituire il favore qui in casa nostra». Come annunciato la settimana di preparazione non è stata delle migliori. «È stata una settimana un po’ complicata - ammette Di Nardo - Giorgia Corradini ha dovuto saltare un allenamento a causa di un’indisposizione, Mara Rosà non si è potuta allenare per tutta la settimana e Viviana Enei è rimasta a Milano fino a ieri. Inoltre le giovani sono andate con la Under 18». Insomma molte assenze che hanno complicato le fasi di allenamento. «Attingendo alle grandi risorse del C9 - rassicura in conclusione il mister - siamo riusciti ad allenarci ugualmente bene e siamo molto carichi per questa sera». Le previsioni vedono già in fase di partenza il classico starting six con Bianchi, Vivaldi, Corradini, Rebecchi, Enei, Fontanari e Gasperini Libero. «Sarà tostissima - chiosa Di Nardo -. Dobbiamo riuscire a giocare al massimo anche perché aarà una partita che si giocherà punto su punto e proprio per questo ci vorrà grande attenzione e concentrazione da parte di tutti». L’appuntamento è per questa sera al PalaVarone con inizio alle 21. Tutta la Pallavolo C9 Arco Riva è invitata a dare man forte a questa formazione e a portare il proprio sostegno dando sicurezza, energia e quello sprone in più per fare il meglio del meglio, per restituire a Rovigo il loro stesso pacco regalo.
#Dipendesolodanoi

Articoli correlati (da tag)